Radio Arezzo
Radio Arezzo

 

Live Streaming

On Air Caricamento...

Monte San Savino verso il futuro, sempre insieme: Margherita Scarpellini rilancia la sua candidatura a Sindaco

Verso il futuro, sempre insieme! Margherita Scarpellini rilancia la sua candidatura a Sindaco di Monte San Savino per portare avanti con rinnovata forza e nuovi progetti il suo impegno come prima cittadina savinese. I cinque anni che vanno a concludersi hanno segnato la ripartenza di una comunità la cui salute era stata minata dall'instabilità politica seguita al tracollo del centrodestra e la conseguente mancanza di riferimenti politici e amministrativi per i cittadini. La serata di presentazione ufficiale della candidatura di Margherita Scarpellini a Sindaco di Monte San Savino si è tenuta nella Sala Conferenze del Cassero 

Monte San Savino verso il futuro, sempre insieme: Margherita Scarpellini rilancia la sua candidatura a Sindaco

Caricato Sabato 25 Marzo 2017 in AudioNews | 209 visualizzazioni

Leggi tutto: Monte San Savino verso il...

Al Gran Galà dello Sport di Castiglion Fiorentino campioni dalle grandi doti umane: premiati Arrigo Sacchi, Buffon, Pippi, Knight, Tosatto, Bundu e Mariani

Una serata carica di emozioni. Potremmo riassumere così l’evento che si è tenuto ieri sera al Teatro Spina di Castiglion  Fiorentino che ha visto la partecipazione d’importanti campioni sportivi. A partire da Arrigo Sacchi Premio “Corrado Viciani”, per poi passare a David Knight Premio “Fabrizio Meoni”, a Damiano Pippi Premio “#16 Vigor Bovolenta”, a Matilde Mariani Premio “Federico Luzzi”, a  Matteo Tosatto Premio “Alfredo Martini” e per finire con Leonard Bundu Premio “Mario D’Agata”.  Gianluigi Buffon, impegnato a Coverciano per il ritiro con la Nazionale, ha ricevuto dalle mani del sindaco Mario Agnelli e di Alessandro Beatrice, figlio dell’indimenticabile Bruno Beatrice, calciatore della Fiorentina, il premio del Gran Galà dello Sport intitolato, appunto, a “Bruno Beatrice”. La serata è stata condotta da Matteo Marzotti e Enrica Cherici. Riascoltiamo il momento della premiazione di Arrigo Sacchi, che ha parlato dello sport come paradigma della vita 

Al Gran Galà dello Sport di Castiglion Fiorentino campioni dalle grandi doti umane: premiati Arrigo Sacchi, Buffon, Pippi, Knight, Tosatto, Bundu e Mariani

Caricato Mercoledì 22 Marzo 2017 in AudioNews | 100 visualizzazioni

Leggi tutto: Al Gran Galà dello Sport di...

Prove tecniche di futuro per gli studenti aretini di Erasmus+: “I giovani non rappresentano il nostro futuro, ma sono una risorsa del nostro presente”

Bella festa alla Borsa Merci di Arezzo: protagonisti gli oltre 200 ragazzi europei, prima che toscani ed aretini, che nel 2016 hanno potuto vivere un’esperienza Erasmus Plus in Spagna, Portogallo, Germania, Irlanda, Malta e UK e che, soprattutto, hanno avuto voce per raccontarla agli altri studenti, agli insegnanti, ai Dirigenti Scolastici, a una platea di prim’ordine riunita ad ascoltarli e a confrontarsi allo stesso tavolo, fra cui la Senatrice Donella Mattesini 

Prove tecniche di futuro per gli studenti aretini di Erasmus+: “I giovani non rappresentano il nostro futuro, ma sono una risorsa del nostro presente”

Caricato Domenica 12 Marzo 2017 in AudioNews | 134 visualizzazioni

Leggi tutto: Prove tecniche di futuro per...

Prove tecniche di futuro: nel 2016 oltre 200 studenti aretini all’estero con Erasmus+. Il racconto della loro esperienza alla Borsa Merci

Sono stati oltre 200 gli studenti aretini che, nel corso del periodo maggio-dicembre 2016, hanno avuto l’opportunità di svolgere un’esperienza all’estero nell’ambito del programma Erasmus+, erede del più conosciuto Erasmus, acronimo di European Region Action Scheme for the Mobility of University Students, programma di mobilità studentesca dell'Unione Europea creato nel 1987 che dà la possibilità a uno studente universitario europeo di effettuare in un istituto straniero un periodo di studio legalmente riconosciuto e che oggi consente anche agli studenti di istituti superiori di svolgere un periodo di formazione o tirocinio all’estero. L’Istituto I.T.I.S Galileo Galilei di Arezzo, in collaborazione con Arezzo Innovazione e l’Agenzia formativa Abaco - Arezzo Formazione, organizzano, venerdì 10 marzo dalle ore 9 alla Borsa Merci di Arezzo, una mattinata di incontro, scambio e racconto di esperienze tra tutti gli studenti aretini che hanno preso parte al progetto Erasmus+. L’evento, organizzato con il patrocinio di Provincia di Arezzo, Camera di Commercio di Arezzo e Confindustria Toscana Sud Arezzo, Siena e Grosseto, sarà un modo per festeggiare – perché questa è la parola più giusta e significativa – le belle esperienze dei ragazzi aretini in Europa. Un’esperienza totale: di vita, di lavoro, di cultura, di relazioni, di divertimento. Una sfida con se stessi che i ragazzi hanno affrontato con entusiasmo e definitivamente vinto, dimostrando di essere pronti ad assumere ruolo e responsabilità nella vita e nel mondo del lavoro.

Leggi tutto: Prove tecniche di futuro:...

8 marzo, che c'è da festeggiare? Codice rosa in Toscana preso d'assalto, ad Arezzo 174 casi di maltrattamento accertati nel 2016

Dal 2012 al 2016 sono stati 14.221 gli accessi per Codice Rosa, lo speciale percorso protetto dedicato alle vittime di violenza attivato dalla Regione nei pronto soccorso degli ospedali toscani. Il punto è stato fatto ieri alla vigilia dell' 8 marzo, Festa delle donna, dall'assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi. Solo nel 2016 gli accessi per Codice Rosa sono stati 3.450, di cui quesi 3.000 donne e oltre 500 minori. In Toscana è stato istituito da alcuni anni anche un numero antiviolenza e stalking: il 1522. Il Codice Rosa è un progetto nato in Toscana diventato dal 2014 un protocollo nazionale,  in Toscana sempre di più sta diventando un percorso di tipo sociosanitario, che segue le vittime anche dopo l'episodio di violenza. “I numeri son i costate crescita – spiega Valeria Doretti, responsabile nazionale Codice Rosa – ma quel che è più importante è la capacità del servizio di far fronte alle vittime prese in carico”. "Ad Arezzo - spiega la dott.ssa Silvia Gatto,  responsabile codice rosa del San Donato di Arezzo - nel 2016 sono stati 174 i casi di maltrattamento accertati" 

8 marzo, che c'è da festeggiare? Codice rosa in Toscana preso d'assalto, ad Arezzo 174 casi di maltrattamento accertati nel 2016

Caricato Mercoledì 08 Marzo 2017 in AudioNews | 94 visualizzazioni

Leggi tutto: 8 marzo, che c'è da...

 

Meteo Arezzo

 

Video della settimana