Radio Arezzo
Radio Arezzo

 

Video Home

 

Live Streaming

On Air Caricamento...

Sull'orlo del precipizio, sommersi da una montagna di debiti, appesi all'ipotesi Paperini e OA: "Se l'Arezzo fallisce, le responsabilità sono chiare"

Sull'orlo del precipizio, all'ultimo tuffo, ma una soluzione per salvare l'U.S. Arezzo potrebbe arrivare. Da Arianna Paperini, già impegnata con il calcio femminile aretino, la proposta di salvataggio della società, in collaborazione con Orgoglio Amaranto, l'associazione di tifosi che stasera si riunirà. Andiamo per ordine: dopo il messaggio tramite social network di Marco Matteoni in cui annunciava il suo disimpegno seguito al naufragio della trattativa con un fantomatico fondo d'investimento britannico, dopo lo 0 - 0 di Pontedera, che i calciatori e lo staff hanno raggiunto con mezzi propri, accompagnati da 300 indomiti tifosi amaranto con tanto di Madonna del Conforto al seguito, l’A.I.C. ha annunciato lo stato di agitazione dei calciatori professionisti tesserati con U.S. Arezzo s.r.l. e ha indetto sin d’ora lo sciopero per domenica 25 febbraio 2018, quindi la gara con il Livorno, che comunque si presenterà al Comunale Città di Arezzo. Torna sul proscenio Arianna Paperini, che propone una soluzione di rateizzazione dei debiti, che ammonterebbero (come ampiamente anticipato dalla nostra testata) a oltre due milioni di euro (importo confermato anche dal Sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli). A proposito, una delle condizioni poste dalla Paperini, è quella del sostegno dell'Amministrazione Comunale: "Se l'Arezzo fallisce - ha dichiarato la proprietaria dell'Arezzo che piace, il calcio femminile aretino che milita con successo nel campionato di Serie B - è colpa di Ferretti, Matteoni e dell'Amministrazione" 

Sull'orlo del precipizio, sommersi da una montagna di debiti, appesi all'ipotesi Paperini e OA: "Se l'Arezzo fallisce, le responsabilità sono chiare"

Caricato Martedì 20 Febbraio 2018 in AudioNews | 50 visualizzazioni

Leggi tutto: Sull'orlo del precipizio,...

Un week end con Arezzo Comics & Fiera del Disco, CD, DVD al Centro Affari di Arezzo

Il più grande appuntamento della stagione per i collezionisti si ripropone ad AREZZO con la 18a Edizione di Arezzo Comics, mostra del fumetto usato e da collezione, e la 20a della Fiera del disco in vinile, cd e dvd, con tanti nuovi espositori dall'Italia e non solo. Gli scambi inizieranno il sabato mattina 27 gennaio con l'apertura continua del padiglione alle ore 10.00 fino alle 19.00 di sera; stessi orari per la domenica 28 gennaio. Media partner Radio Italia 5 e Radio Arezzo. Per informazioni non esitate a contattarci alla mail o ai numeri di telefono indicati nei coupon e flyer. Immancabile, come ogni anno, la presenza degli amici Cosplay. Stefano Bartolomei, che si definisce operatore culturale nei comics 

Un week end con Arezzo Comics & Fiera del Disco, CD, DVD al Centro Affari di Arezzo

Caricato Sabato 27 Gennaio 2018 in AudioNews | 92 visualizzazioni

Carnevale al Valdichiana Outlet Village: tanti eventi e una giornata per la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. Ospite d’onore: Cristina D’Avena

Carnevale, tempo di divertimento, spensieratezza, tempo di maschere, scherzi e anche di grandi eventi, come quelli in programma al Valdichiana Outlet Village da sabato 20 gennaio fino al 25 febbraio 2018: si chiama “Carnevale in Valdichiana” lo scintillante cartellone di appuntamenti proposto dalla Land of Fashion di Foiano della Chiana (Ar), impreziosito dal concerto di un’artista del calibro di Cristina D’Avena. “Nella terra del Carnevale più antico d’Italia – dichiara il Center Manager Riccardo Lucchetti - siamo orgogliosi di presentare anche in questo 2018 un intenso programma di eventi, che prevede la Mostra, la presenza di Cristina D’Avena con i Cosplay in una giornata con finalità benefiche e naturalmente la gara delle mascherate del Carnevale di Foiano” 

Carnevale al Valdichiana Outlet Village: tanti eventi e una giornata per la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze. Ospite d’onore: Cristina D’Avena

Caricato Venerdì 19 Gennaio 2018 in AudioNews | 117 visualizzazioni

Leggi tutto: Carnevale al Valdichiana...

Dalla scuola al mondo del lavoro: ad Arezzo il bilancio del progetto Eureka!

Gli studenti aretini che hanno svolto attività di alternanza scuola/lavoro nell’ambito del progetto Eureka!, hanno raccontato le esperienze maturate nel corso di un incontro tenutosi alla Borsa Merci di Arezzo. Con loro, oltre ai tanti soggetti coinvolti, anche l’Onorevole Marco Donati, il quale ha evidenziato “come la scuola aretina abbia raccolto e vinto le sfide di Industria 4.0 ad Arezzo, in Toscana e nei contesti globali dell’evoluzione economico/produttiva, dando risposte concrete alle nuove competenze richieste dalle aziende e dal mercato”. Grande soddisfazione da parte di tutte i soggetti coinvolti, a partire dall’Assessore regionale all’Istruzione, formazione e lavoro della Regione Toscana, Cristina Grieco: “Vogliamo favorire lo sviluppo del tessuto economico del territorio, con l’obiettivo di valorizzare il rapporto scuola e imprese nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro. La               Regione interviene in maniera importante nell’ambito del Por Fse con 6 milioni di euro in questa programmazione: quando facciamo rete, i risultati sono sempre importanti”. La dirigente scolastica dell’Istituto Omnicomprensivo Marcelli di Foiano Anna Bernardini, capofila del progetto, ha ribadito che “anche in ambito scolastico occorre innovare, sperimentare, capitalizzare le buone prassi per il futuro e l’occupazione dei giovani” 

Dalla scuola al mondo del lavoro: ad Arezzo il bilancio del progetto Eureka!

Caricato Venerdì 19 Gennaio 2018 in AudioNews | 384 visualizzazioni

Leggi tutto: Dalla scuola al mondo del...

Giovani, lavoro, futuro. “Eureka!”, ad Arezzo rete scuola/imprese per il futuro dei giovani aretini: un’alleanza che funziona

Una giornata con i giovani studenti, gli insegnanti, le aziende ed i consorzi del territorio aretino, tutti insieme protagonisti del progetto Eureka!: si terrà lunedì 15 gennaio alla Borsa Merci di Arezzo e sarà l’occasione, oltre che per un dettagliato resoconto degli obiettivi raggiunti, anche di un tavolo di confronto finalizzato a delineare prospettive e sviluppi futuri. In totale sono state 16 le classi di vari istituti della provincia di Arezzo convolte, 360 i giovani studenti beneficiari diretti, 150 aziende dell’aretino, oltre a decine di insegnanti coinvolti nel progetto Por FSE Eureka! della Regione Toscana, per l’implementazione e il sostegno della filiera tecnico - professionale meccanica, nato nel contesto del Polo Tecnico Professionale (PTP) per l'innovazione dei processi e dei prodotti del settore della meccanica e meccatronica, che risulta particolarmente dinamico nel nostro territorio.

Leggi tutto: Giovani, lavoro, futuro....

 

Meteo Arezzo

 

Video della settimana